lunedì 21 maggio 2018

21/5



AVVENUTO IL REVERSE RIBASSISTA DOPO AVERE TOCCATO I MASSIMI RELATIVI.
MAGGIO E' UN MESE DAL QUALE SPESSO PARTONO CORREZIONI PIU' O MENO APPROFONDITE , TANTO DA FARE CONIARE IL FAMOSO DETTO" SELL IN MAY AND GO AWAY".
NELLA SITUAZIONE ATTUALE, UNA FASE DI CONSOLIDAMENTO ARRIVA DEL TUTTO IN MODO OPPORTUNO SENZA CHE AL MOMENTO POSSANO ESSERCI PARTICOLARI ALLARMISMI.
SUL POINT AND FIGURE HO MESSO ANCHE LE MEDIE MENSILI, LA ROSSA DI 13 MESI ATTORNO AI 22000 PUNTI EIL FASCIO DI MEDIE 21/34/55 ATTORNO AI 20500.
SIAMO QUINSI NETTAMENTE AL DI SOPRA DELLA 2X1 E  DELLA MEDIA MENSILE DI BREVE.
CORREZIONE ACCETTABILE E AUSPICATA PURCHE' VENGANO MANTENUTI I PARAMETRI APPENA INDICATI.
C'E ANCORA QUINDI UN CERTO MARGINE DI PUNTI E DI TEMPO PER CONSOLIDARE I PROGRESSI FINO A QUI OTTENUTI PER POI PUNTARE AD UN ATTACCO AI 24/24500 RESISTENZA STORICA SOPRA DEI QUALI SI APRIREBBERO SPAZI DAVVERO INTERESSANTI.
L'INCERTEZZA DI BREVE E' CONFERMATA SIA DAL REVERSE NEGATIVO SUL POINT AND FIGURE SIA DALL INTACCAMENTO DELLA 1X2 DEL BARCHART

sabato 12 maggio 2018

13/5


LA COLONNA RIALZISTA, GIUNTA AL GIORNO 26 ARRIVA AL LIVELLO DI RESISTENZA DECENNALE  DEI 24/24500.
QUESTA AREA DI RESISTENZA HA SEMPRE BLOCCATO LE POTENZIALI CRESCITE A PARTIRE DAL 2009.
NEL BREVE OSSERVIAMO LA PERDITA DELLA 1X1 DEL BARCHART CON PROSPETTIVA DI APPRODARE ALLA SUCCESSIVA 1X2.
SUL POINT AND FIGURE VEDIAMO LA 2X1 RIALZISTA ANCORA ABBONDANTEMENTE AL DI SOTTO DEI PREZZI.
IL MESE DI MAGGIO E' UN MESE TRADIZIONALMENTE DI MASSIMI RELATIVI.
SOMMANDO TUTTE QUESTE CONSIDERAZIONI, SI PUO' CONCLUDERE DI UNA PROSPETTIVA PER I PROSSIMI MESI DI PREZZI COMPRESI AL DI SOTTO DEI 24500 MA AL DI SOPRA DELLA 2X1 DEL POINT AND FIGURE.
UN PERIODO QUINDI DI CONSOLIDAMENTO DEL RIALZO DELL'ULTIMO PERIODO .
E LA 2X1 SARA' LA RETTA DA TENERE SOTTO PARTICOLARE ATTENZIONE PERCHE FINO A CHE SI RIMARRA' AL DI SOPRA DI ESSA SI POTRA' VALUTARE LA POSSIBILITA' DI UNA ROTTURA DELLE RESISTENZE STORICHE E LA COSA SAREBBE MOLTO INTERESSANTE PERCHE' SOPRA L'AREA DI RESISTENZA CI SAREBBERO VERE E PROPRIE PRATERIE AL RIALZO.
IL NON MANTENIMENTO DELLA 2X1 INDICHEREBBE INVECE LA CONFERMA DI ESSERE IN UN RANGE LATERALE FRA I 15 E I 24000.

lunedì 16 aprile 2018

16/4


CONTINUA LA MARCIA AVANTI ADAGIO.
NON E' DEL TUTTO COMPLETATA LA CONVERGENZA SULLA 2X1 CHE E' ANGOLAZIONE IDEALE
DA TENERE SEMPRE PRESENTE CHE ABBIAMO COME ASSI NELLA MANICA I  NUOVI MASSIMI CHIAMATI DALL IPERCOMPRATO SU RSI DAILY E SETTIMANALE
L'AUSPICIO E' QUINDI CHE TALI JOLLI NON VENGANO BRUCIATI IN BREVE TEMPO MA CHE CI SIA UNA ULTIMA COLONNA RIBASSISTA CON PIENO APPOGGIO SULLA 2X1 PER POI FARE PARTIRE UNA COLONNA RIALZISTA MOLTO IMPULSIVA CHE VADA AD ATTACCARE LE RESISTENZE DECENNALI DEI 24500

lunedì 26 marzo 2018

26/3


REVERSE RIBASSISTA SUL POINT AND FIGURE, IL CHART SI MUOVE COSI' VERSO DESTRA AVVICINANDOSI ALLA 2X1 CHE E' L'INCLINAZIONE IDEALE DI CRESCITA, RIPIDA MA SOSTENIBILE.
NEI PROSSIMI MESI, COME GIA' PIU' VOLTE DETTO CI POTREBBE ESSERE L'ATTACCO AI TOP STORICI DEI 24000 PUNTI ED UNA CRESCITA IN 4X1 NON E' CREDIBILE NE' SOSTENIBILE.
L'APPRODO ALLA 2X1 BLU AVVERRA' O CON UNA FORTE CORREZIONE GIA' NELLA COLONNA RIBASSISTA IN CORSO O CON UNA TRASLAZIONE VERSO DESTRA IN LATERALE , COSI' COME FATTO CON GLI ULTIMI BOX.

martedì 20 marzo 2018

PROSEGUE LA SITUAZIONE POSITIVA DI BREVE PERIODO INIZIATA DOPO IL VOTO.
BARCHART  CHE CAMMINA SULLA 1X1 RSI SETTIMANALE MAI SCESO SOTTO I 50 PUNTI, CON LA NOVITA' DEL PERIODO DEL RSI DAILY TORNATO SOPRA I 50 PUNTI CON TUTTI GLI RSI DAL DAILY IN SU SOPRA LA LINEA MEDIANA COSA CHE NON SUCCEDEVA DA UN PO'.
TUTTO CIO' SI INQUADRA IN UNA SITUAZIONE PROSPETTICA MOLTO INTERESSANTE CON UN POSSIBILE ASSALTO NEI PROSSIMI MESI  ALLA RESISTENZA STORICA DEI 24000 PUNTI.
RIMANE  A TARPARE LE ALI  LA NECESSITA' DI RICONDURRE IL POINT AND FIGURE DALLA 4X1 ORAMAI ABBANDONATA ALLA 2X1 , COSA CHE AVVERRA' O CON UNA FORTE CORREZIONE NELLA PROSSIMA COLONNA RIBASSISTA O CON QUALCHE MESE DI LATERALITA'.
NEL BREVISSIMO VEDIAMO CHE L'APPOGGIO DI OGGI SULLA 1X1 DEL BARCHART  NON AMMETTE ULTERIORI PAUSE E QUINDI O SI RIPARTE SUBITO OPPURE LA COLONNA RIBASSISTA IN ESSERE INIZIERA' AD ESSERE INDEBOLITA.

lunedì 12 marzo 2018

12/3



DOPO IL PRIMO SCOSSONE POST ELETTORALE LA SETTIMANA SI  E' POI SVOLTA TUTTA AL RIALZO, E QUINDI SI E' VERIFICATO IL REVERSE RIALZISTA.
VEDIAMO POI L'RSI SETTIMANALE ANCORA SOPRA IL LIVELLO MERDIANO DEI 50 PUNTI-
LE PROSPETTIVE SONO INTERESSANTI CON LA POSSIBILITA' IN PROSPETTIVA DI SFERRARE UN ATTACCO ALLA RESISTENZA STORICA DEI 24000 PUNTI.
SI DEVE PERO' CONVERGERE SULLA 2X1 DEL POINT AND FIGURE.
LA FORZA INSPERATA DI QUESTA SETTIMANA POST VOTO APRE UN NUOVO SCENARIO ALTERNATIVO PER L'ARRIVO ALLA 2X1.
RIMANE IL PRIMO SCENARIO CON LA FORTE CORREZIONE, ROTTURA DEI 50 E ARRIVO QUINDI NELLA PROSSIMA COLONNA RIBASSISTA SULLA 2X1.
VEDIAMO PERO' CHE CON IL REVERSE C'E STATO UNO SLITTAMENTO VERSO DESTRA DEL POINT AND FIGURE E QUINDI  NEL CASO DELLA TENUTA DEI 50 LA 2X1 POTREBBE ANCHE ESSERE RAGGIUNTA CON UNA LATERALIZZAZIONE E QUINDI SENZA UNA CORREZIONE DECISA MA CON TEMPI PIU' LUNGHI

lunedì 5 marzo 2018

5/3


REAZIONE COMPOSTA AL TERREMOTO ELETTORALE.
LA FASE CORRETTIVA CI STA PER LE MOTIVAZIONI INDICATE NEGLI ULTIMI COMMENTI.
LA COSA IMPORTANTE  E' QUELLA DI NON ANDARE IN IPERVENDUTO, PER NON VANIFICARE LA POSITIVITA' PROSPETTICA DOVUTA AI RECENTI  I TOP IN IPERCOMPRATO.
OGGI  RSI DAILY  PASSA DAI 35 AI 33 PUNTI ,

sabato 3 marzo 2018

COMMENTO SETTIMANALE



AVVENUTO IL REVERSE CON LA CHIUSURA NEGATIVA DI VENERDI'.
LA SITUAZIONE RIMANE SOTTO CONTROLLO PER LE MOTIVAZIONI GIA' ESPOSTE NELLE SCORSE SETTIMANE.
LA 4X1 DEL POINT AND FIGURE NON E' UNA RETTA SOSTENIBILE E QUINDI UN APPRODO ALLA SOSTTOSTANTE 2X1 E' EVENTO ATTESO ED AUSPICATO, INOLTRE I RECENTI TOP IN IPERCOMPRATO CHIAMANO LA POSSIBILITA' DI NUOVI MASSIMI IN PROSPETTIVA.
VEDIAMO NEL POINT AND FIGURE CHE SI E' INTERROTTA LA SEQUENZA DI MINIMI E MASSIMI CRESCENTI,  FATTO CHE APRE UFFICIALMENTE L'INIZIO DELLA CORREZIONE DI MEDIO PERIODO.
LA CORREZIONE NON DEVE SPAVENTARE MA DEVE ESSERE VISTA COME UNA OPPORTUNITA' DI RIPOSIZIONAMENTO  SU ANGOLAZIONI PIU' SOSTENIBILI.
ABBIAMO PERO' UN ELEMENTO DI CONTROLLO CHE VA SEMPRE MONITORATO E QUESTO ELEMENTO E' IL LIVELLO DI RSI VERSO IL BASSO, INFATTI PER NON INTACCARE QUESTI SCENARI CORRETTIVI MA PROSPETTICAMENTE POSITIVI, RISULTA NECESSARIO CHE NON SI VADA IN IPERVENDUTO E QUINDI CHE LE CORREZIONI SIANO CONTROLLATE E INFRAMMEZZATE DA RIMBALZI.
QUESTO AVVERTIMENTO VALE IN SPECIAL MODO PER LA SEDUTA DI DOMANI CHE SARA' ALL'INDOMANI DI UNA TORNATA ELETTORALE PARTICOLARMENTE INCERTA E PIENA DI INCOGNITE.
IL LIVELLO DI RSI DI VENERDI' ERA DI 35, NON LONTANO DALLA ZONA DI IPERVENDUTO, PERTANTO NON SAREBBERO AMMESSE ULTERIORI  PESANTI NEGATIVITA'